Classi Quarte

C4 Sicurezza: protezione personale, protezione dei dati, protezione dell’identità digitale, misure di sicurezza, usi sicuri e sostenibili. 

A1 – Proteggere gli strumenti: proteggere i propri strumenti e capire i rischi e le minacce on line, conoscere le misure da adottare per la sicurezza. 

A2 – Proteggere i dati personali: comprensione dei termini comuni di un servizio; attiva protezione dei dati personali; comprensione dell’altrui privacy; proteggere se stessi dalle frodi on line, dalle minacce e dal bullismo informatico (cyber)

A3 – Proteggere la salute: evitare i rischi per la salute nell’uso della tecnologia in termini di minacce al benessere fisico e psicologico.

C4 - sicurezza

Livello base

Livello intermedio

Livello avanzato

Prende le fondamentali misure per proteggere i propri strumenti (antivirus, password). E’ consapevole che deve condividere solo alcune tipologie di informazioni su se stesso e gli altri in ambienti on line. Sa come evitare tentativi di cyber bullying. Sa che la tecnologia può influenzare la propria salute, se utilizzata in modo inappropriato. Prende le misure di base per risparmiare energia.

Protegge i propri strumenti digitali, aggiornando le strategie di sicurezza. Proteggere la propria riservatezza in modo adeguato. Comprende i problemi di privacy e ha una conoscenza base di come i suoi dati sono raccolti e usati. Protegge se stesso e gli altri da cyber bullying. Comprende i rischi per la salute collegati all’uso delle tecnologie (da problemi di ergonomia a dipendenza). 

Aggiorna frequentemente le proprie strategie di sicurezza. Conosce misure di sicurezza quando i propri strumenti sono minacciati. Cambia spesso le forme di garanzia della privacy. Ha una comprensione informata e ampia dei problemi della privacy e sa come i propri dati sono raccolti e usati. E’ consapevole di come usare le tecnologie per evitare problemi di salute. E’ equilibrato nel gestire la relazione tra mondo online e mondo offline. Ha una posizione informata sull’impatto delle tecnologie sulla vita quotidiana, sui consumi online e sull’ambiente.

Pubblicata il 04-05-2022 da MONICA PERIN